BOSTON, MA – 8 gennaio 2021 – Mayflower Wind, lo sviluppatore di un progetto eolico offshore situato a oltre 30 miglia a sud di Martha's Vineyard e 20 miglia a sud di Nantucket, ha annunciato oggi che il costo dell'energia per i clienti dagli 804 megawatt (MW) di energia eolica offshore coperti dal loro "Low L'offerta "Cost Energy" è sulla buona strada per scendere ulteriormente. Questa riduzione dei prezzi probabilmente significa che i clienti di tre aziende elettriche del Massachusetts possono aspettarsi di risparmiare oltre $ 25 milioni ogni anno, con conseguente riduzione di mezzo miliardo di dollari in bollette elettriche durante la durata dei contratti di 20 anni a causa dei recenti cambiamenti nella legge federale .

I risparmi verrebbero dal credito d'imposta federale sugli investimenti nell'energia eolica offshore recentemente aumentato ed esteso nella legislazione federale recentemente emanata che ha riunito una fattura di spesa omnibus e una tassazione completa e una bolletta energetica. Questi crediti sono ammissibili per gli sviluppatori di progetti eolici offshore. Tuttavia, in previsione di potenziali cambiamenti normativi al momento dell'offerta iniziale, Mayflower Wind si è impegnata a convertire il valore di tali crediti in una riduzione del prezzo per i clienti elettrici del Massachusetts. I contratti di Mayflower Wind per la fornitura di energia eolica a basso costo sono stati approvati dal Massachusetts Department of Public Utilities, tuttavia tale approvazione è attualmente in attesa in attesa dell'esame di una mozione presentata dall'Ufficio del Procuratore Generale per riconsiderare la compensazione delle utenze.

“L'amministrazione Baker-Polito è lieta che, a causa degli impegni inclusi nel contratto negoziato con Mayflower Wind, il loro progetto sia ora in corso per fornire ai residenti del Massachusetts una significativa energia eolica offshore pulita a un tasso ancora più basso, continuando a dimostrare che l'azione per il clima può essere conveniente", ha affermato Kathleen Theoharides, segretario per gli affari ambientali e per l'energia. "L'eolico offshore è fondamentale per rispettare il nostro impegno a zero emissioni nette entro il 2050 ed è un'incredibile opportunità per lo sviluppo economico nel Commonwealth, quindi siamo grati alla delegazione del Congresso del Massachusetts per il loro lavoro per espandere il credito d'imposta federale sugli investimenti nell'energia eolica offshore".

Il CEO di Mayflower Wind, Michael Brown, ha dichiarato: “La Mayflower Wind crea valore ambientale ed economico. Siamo orgogliosi di questa disposizione di risparmio dei consumatori della nostra offerta. Il lavoro che abbiamo svolto per abbracciare il programma federale di credito d'imposta ci sta mettendo su una traiettoria per abbassare il nostro prezzo e aumentare il nostro valore per i clienti". Brown ha aggiunto: "Attendiamo con impazienza una rapida risoluzione della mozione in sospeso del Procuratore generale e la conclusione del processo di blocco di questo vantaggio per i clienti".

Nell'ottobre 2019, Mayflower Wind è stata selezionata dalle società di distribuzione elettrica del Commonwealth per fornire 804 MW di energia eolica offshore. Secondo l'amministrazione Baker-Polito, durante la procedura di gara, Mayflower Wind ha proposto l'energia eolica a un prezzo più competitivo con maggiori opportunità di sviluppo economico per il Commonwealth e la costa meridionale rispetto a qualsiasi altro offerente.

Il prezzo record di Mayflower Wind di $ 77.76 per megawattora, che è stato selezionato in quel processo di appalto, dovrebbe scendere a $ 70.26 a causa di questo cambiamento nella legge federale e della promessa di Mayflower di ridurre questo valore dei crediti d'imposta federali scritti nei contratti con National Grid, Eversource , e Unitil, che sono stati approvati dal Dipartimento dei servizi pubblici del Massachusetts il 5 novembre 2020 e sono oggetto della mozione pendente del Procuratore generale. Mayflower Wind prevede di iniziare a generare energia entro la fine del 2020.

Mayflower Wind, una joint venture 50/50 tra Shell New Energies e Ocean Winds, sta sviluppando un'area di locazione eolica offshore con il potenziale per fornire oltre 2 gigawatt (GW) di energia pulita a basso costo ai clienti elettrici del New England. Ci impegniamo per la sicurezza prima di tutto e sempre, per l'innovazione e lo sviluppo del settore e per investire nelle nostre comunità locali.

Referente per i media:
Joyce McMahon
joyce@mcmahoncomm.com
(978) 430-8847