In questo numero vi aggiorneremo su:

  • I venti dell'oceano ora dietro Mayflower
  • Il Massachusetts approva i contratti per l'energia eolica offshore
  • 2020 Indagini Geofisiche e Geotecniche Smobilitate
  • Rilievi aerei 2019-2020 completati

Incoraggiamo le vostre domande, commenti e feedback. Scrivici a info@mayflowerwind.com.

I venti dell'oceano ora dietro Mayflower

EDP ​​Renewables ed ENGIE hanno unito le loro attività eoliche offshore esistenti e pianificate per formare una nuova società, Venti oceanici (OW), che è una delle più grandi imprese di sviluppo eolico offshore “puro” al mondo. Dopo aver lanciato OW in Europa, EDP Renewables ed ENGIE stanno ora svelando il braccio statunitense di questa nuova società: OW North America.

"OW sarà un elemento importante nella creazione della nuova economia pulita, sostenibile e prospera che gli americani chiedono e OW North America può aiutare a costruire quel futuro", ha affermato il CEO di OW Spyros Martinis, aggiungendo: "OW North America dal primo giorno è in l'attività di sviluppo e fornitura di progetti eolici offshore reali”.

Le autorità di regolamentazione di tutto il mondo, comprese le autorità statunitensi, hanno approvato la fusione delle attività eoliche offshore di EDPR e ENGIE, consentendo a OW di iniziare la propria attività con 5.5 gigawatt (GW) di attività offshore impegnate a partire da un totale di 1.5 GW in costruzione e 4.0 GW in fase di sviluppo, con l'obiettivo di raggiungere da 5 a 7 GW di progetti in esercizio o in costruzione e da 5 a 10 GW in fase di sviluppo avanzato entro la metà di questo decennio.

OW North America e Shell New Energies sono proprietari 50:50 della joint venture Mayflower Wind.

Il Massachusetts approva i contratti per l'energia eolica offshore

Il Dipartimento dei servizi pubblici del Massachusetts (DPU) ha approvato i contratti a lungo termine per 804 megawatt (MW) di energia eolica offshore tra Mayflower Wind e le società di distribuzione elettrica che servono i clienti dell'elettricità in tutto il Massachusetts. Questi contratti derivano dall'offerta di successo di Mayflower Wind nel 2019 nell'ambito dell'approvvigionamento della Sezione 83C II del Commonwealth, un programma progettato per garantire un futuro energetico resiliente e garantire progressi verso i requisiti di riduzione dei gas serra.

I criteri utilizzati nella valutazione delle offerte includevano una valutazione economica dei benefici per i contribuenti, la capacità di fornire una maggiore affidabilità elettrica, favorire l'occupazione e lo sviluppo economico e mitigare gli impatti ambientali. Come risultato di una rigorosa revisione, Mayflower Wind è stata determinata a fornire il massimo valore complessivo ai clienti del Massachusetts.

L'ordinanza del DPU ha approvato la selezione e ha riscontrato che questi contratti sono convenienti e di interesse pubblico. Complessivamente, si prevede che i benefici netti totali per i contribuenti del Massachusetts durante la durata del contratto, calcolati dal Dipartimento delle risorse energetiche di MA, siano di circa 2.4 miliardi di dollari.

Mayflower Wind è sulla buona strada per costruire uno dei primi progetti eolici offshore su scala industriale negli Stati Uniti. Siamo orgogliosi di essere tra i maggiori contributori al raggiungimento delle emissioni nette zero del Commonwealth entro il 2050.

2020 Indagini Geofisiche e Geotecniche Smobilitate

Le indagini geofisiche e geotecniche (G&G) del 2020 nell'area di locazione offshore di Mayflower Wind (OCS-A 0521) e lungo le potenziali rotte dei cavi di esportazione per portare l'energia pulita a terra sono state smobilitate per la stagione.

Mayflower Wind è orgogliosa di comunicare che i sondaggi sono stati completati entro 430 giorni di tempo operativo a zero danni alle persone o all'ambiente. Tutte le attività di indagine sono state eseguite in conformità con le normative federali e statali e le politiche e le procedure in materia di salute e sicurezza. I piani di risposta al COVID-19 sono stati incorporati nei piani di risposta alle emergenze degli operatori navali. Tra le sei navi, si sono verificate oltre 316,000 ore di lavoro con zero casi di COVID-19.

Le indagini hanno continuato il lavoro di acquisizione dati iniziato nel 2019 e hanno raccolto informazioni per l'applicazione del progetto per un Piano di costruzione e di esercizio (COP). Il piano, un requisito per l'autorizzazione federale, sarà attuato in coordinamento con le parti interessate, tra cui agenzie di regolamentazione, marinai, tribù di nativi americani e comunità portuali. I dati e l'analisi delle indagini G&G sono fondamentali per la progettazione tecnica e l'installazione di impianti eolici offshore, comprese fondazioni e cavi.

Fugro, leader mondiale nei geodati per i settori dell'energia e delle infrastrutture, ha condotto i sondaggi. Da aprile a ottobre sono state dispiegate sei navi, tra cui cinque navi e un aereo.

 

comandante Iona I

 

Fugro Brasilis

vai libertà

Berta maggiore​

 

Fugro esploratore

 

Berto Miller

 

 

 

2019-2020 Rilievi aerei Completato 

Rilievi aerei mensili di Mayflower Wind's area di locazione offshore (OCS-A 0521e l'area circostante sono stati completati. Sono stati condotti sondaggi da novembre 2019 a ottobre 2020.  

L'obiettivo primario del lavoro è stato quello di valutare l'abbondanza e la distribuzione degli uccelli presenti nel lalleviare area, e per raccogliere informazioni su altra fauna marina come mammiferi marini, squali, razze e tartarughe.  Questi sondaggi forniranno informazioni di base necessarie per condurre valutazioni d'impatto e soddisferanno i requisiti normativi dell'US Bureau of Ocean Energy Management (BOEM) per la revisione ambientale. 

Si dati dell'indagine rappresentanoed il numero totale di uccelli, altra fauna marina e eventi accidentali registrati in tutte le immagini (compresi quelli che potrebbero non rientrare nel area di indagine).  Per soddisfare gli obiettivi del progetto, le immagini sono state acquisite utilizzando un progetto di rilievo basato su griglia con una distanza di campionamento del suolo di 1.5 cm. Le immagini sono state analizzate da APEM, Inc. e la garanzia della qualità è stata intrapresa da Normandeau Associates 

 

Sula settentrionale

Mayflower Wind ha collaborato con la Northeastern Regional Association of Coastal Ocean Observing Systems (NERACOOS) per condividere i dati meteorologici e oceanici in tempo reale raccolti dalla boa affinché i marinai e la comunità scientifica possano utilizzarli. La missione di NERACOOS è produrre, integrare e comunicare informazioni di alta qualità che aiutino a garantire la sicurezza, la resilienza economica e ambientale e l'uso sostenibile dell'oceano costiero. I dati sulle boe galleggianti di Mayflower Wind aiuteranno a sostenere questi sforzi e aiuteranno a informare altri sforzi di ricerca nella regione atlantica. Visitare NERACO per visualizzare i dati! 

Mayflower Wind, una joint venture 50/50 tra Shell New Energies US LLC e EDPR Offshore North America LLC, sta sviluppando un'area di locazione eolica offshore con il potenziale per fornire fino a 2,000 megawatt di energia pulita a basso costo.