Il processo include incontri virtuali e l'opportunità di fornire commenti scritti

BOSTON E FALL RIVER, MA – 28 OTTOBRE 2021 – Mayflower Wind ha annunciato oggi che il Bureau of Ocean Energy Management degli Stati Uniti ha compiuto il passo più importante annunciando il suo "Avviso di intenti" per preparare una dichiarazione di impatto ambientale per il progetto Mayflower Wind. Il progetto sarà situato in acque profonde e fornirà energia rinnovabile pulita ai residenti e alle imprese del Massachusetts tramite connessioni alla rete nelle città di Falmouth e Somerset, nel Massachusetts.

"Mentre continuiamo i nostri sforzi per garantire un futuro di energia pulita per il nostro Commonwealth, l'annuncio BOEM di oggi avvicina Mayflower Wind a garantire che l'industria eolica offshore sia saldamente ancorata alla costa meridionale", ha affermato il senatore di stato Michael J. Rodrigues (D - Westport ), presidente della commissione "Modi e mezzi" del Senato. “L'emergere dell'industria eolica offshore, e Mayflower Wind in particolare, creerà migliaia di posti di lavoro nelle nostre comunità, costruendo la nostra prossima grande impresa economica marittima. La partnership di Mayflower Wind con il cantiere navale Gladding-Hearn del Somerset consentirà a un'azienda locale a conduzione familiare di costruire la prossima generazione di navi ad alta tecnologia per il trasferimento dell'equipaggio, mentre i loro piani per portare un importante centro operativo sul lungomare del fiume Fall creeranno una nuova ancora per lo sviluppo economico. Infine, la loro partnership pianificata con la SouthCoast Community Foundation è un punto di svolta che ha il potenziale per infondere decine di milioni di persone per supportare la catena di approvvigionamento e le opportunità di sviluppo della forza lavoro con particolare attenzione alla diversità, all'equità e all'inclusione. Incoraggio tutti a partecipare alle prossime sessioni di "scoping" di BOEM e a parlare dei benefici che Mayflower Wind porterà alle nostre comunità della SouthCoast".

Michael Brown, CEO di Mayflower Wind, ha affermato che questi incontri di valutazione segnano un'importante pietra miliare nel percorso del progetto verso la piena autorizzazione federale. "Il team di Mayflower Wind ha lavorato duramente per fornire al governo federale informazioni dettagliate sul nostro progetto in modo che possano determinare i meriti del nostro piano", ha affermato. "Ottenere un permesso federale ci consentirà di fornire energia pulita in modo sicuro a quasi un milione di residenti e aziende del Massachusetts, il che contribuirà a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici che minacciano il nostro ambiente", ha aggiunto.

"Le Cape & Islands sono la sede dell'industria eolica offshore leader nel Massachusetts", ha affermato il rappresentante di Stato Dylan Fernandes (D-Falmouth). “L'interconnessione alla rete consentirà all'intero stato di beneficiare dell'energia pulita generata da Mayflower Wind e da altri progetti eolici offshore. La nostra regione sta già sperimentando alcuni degli impatti più dannosi del cambiamento climatico, il che rende imperativo il passaggio all'energia pulita in modo che le generazioni future possano chiamare casa il Capo e le Isole ", ha aggiunto.

Jennifer Flood, responsabile delle autorizzazioni offshore di Mayflower Wind, che ha guidato lo sviluppo del piano di costruzione e funzionamento, ha dichiarato: "A nome di Mayflower Wind vorrei ringraziare BOEM e il suo staff per l'enorme sforzo che hanno messo nella revisione del nostro COP. Le domande che hanno posto fino ad oggi hanno reso la nostra COP ancora più forte". Flood ha aggiunto: "Il nostro team e i nostri consulenti hanno svolto il lavoro premuroso necessario per questo piano e la loro dedizione ha creato un progetto eolico offshore sicuro e rispettoso dell'ambiente".

Con l'annuncio di BOEM arriva l'apertura del periodo di commento pubblico sul suo avviso di intenti per preparare una dichiarazione di impatto ambientale sul progetto eolico offshore in acque profonde di Mayflower Wind. Come parte del processo NEPA, BOEM conduce questi incontri di scoping per ottenere input e identificare cosa dovrebbe essere considerato quando si sviluppa la dichiarazione di impatto ambientale sul Piano di Costruzione e Operazioni di Mayflower Wind. Secondo BOEM, i commenti pubblici li aiuteranno a determinare la portata delle risorse e dei problemi importanti, i fattori che producono l'impatto, le alternative ragionevoli e le potenziali misure di mitigazione che dovrebbero essere analizzate nell'EIS. BOEM ha creato una pagina web con tutti i dettagli e i documenti pertinenti su https://www.boem.gov/renewable-energy/state-activities/mayflower-wind.

Durante il periodo di valutazione di 30 giorni, che inizia il 1 novembre, BOEM ospiterà tre incontri virtuali, il 10, 15 e 18 novembre per fornire al pubblico l'opportunità di saperne di più sul Piano di costruzione e di esercizio di Mayflower Wind, porre domande e fornire commenti orali.

Per coloro che non sono in grado di partecipare a uno degli incontri virtuali, la testimonianza scritta sarà accettata fino alle 11:59 EST del 1 dicembre 2021. I commenti scritti possono essere inviati a "MAYFLOWER WIND COP EIS" e indirizzati al Program Manager, Bureau of Ocean Energy Management, Office of Renewable Energy, 45600 Woodland Road (VAM-OREP), Sterling, Virginia 20166. BOEM dispone anche di un portale online in cui è possibile inviare commenti scritti http://www.regulations.gov. Cerca Docket No. BOEM-2021-0062, fai clic su "Commenta ora!" a destra del collegamento al documento, inserisci le tue informazioni e il tuo commento, quindi fai clic su "Invia".

Al termine del processo di revisione ambientale, che si prevede durerà circa due anni, BOEM deciderà se approvare il piano di Mayflower Wind.

Mayflower Wind costruirà turbine eoliche nelle acque federali nelle profondità dell'Oceano Atlantico. L'azienda ha un contratto per fornire 804 megawatt di energia eolica alle tre più grandi utility del Massachusetts ed è in attesa di una decisione da parte dello stato sul suo attuale ciclo di sollecitazioni eoliche offshore.

Quando sarà pienamente operativo, il progetto produrrà elettricità sufficiente per alimentare 800,000 case all'anno, creerà 14,000 posti di lavoro, produrrà 150 milioni di dollari in attività economiche ed eliminerà fino a 13 milioni di tonnellate di gas serra ogni anno. Il progetto Mayflower Wind sostiene gli obiettivi di energia pulita del Massachusetts per raggiungere zero emissioni nette nel 2050.

L'ufficio di Mayflower Wind si trova a Fall River, vicino al loro nuovo porto O&M ea breve distanza dal molo di casa delle barche dell'equipaggio sul lungomare di New Bedford.

A proposito di Mayflower Wind

Mayflower Wind, una joint venture 50/50 tra Shell New Energies US LLC e Ocean Winds, sta sviluppando un'area di locazione eolica offshore con il potenziale per fornire oltre 2,000 megawatt (MW) di energia pulita a basso costo ai clienti dell'elettricità nel New England. Mayflower Wind si impegna a zero danni, innovazione e sviluppo del settore e investe nelle nostre comunità locali. Per maggiori informazioni visita www.mayflowerwind.com.

###

Contatto multimediale:
Joyce McMahon
joyce@mcmahoncomm.com
978-430-8847