La proposta dello sviluppatore eolico offshore stimolerebbe la rivitalizzazione economica della regione della costa meridionale da Somerset a Buzzards Bay, inclusa la trasformazione del Fall River Waterfront

BOSTON e FALL RIVER, MA - SETTEMBRE 23, 2021 – Mayflower Wind, lo sviluppatore di un progetto eolico offshore in acque profonde, ha annunciato oggi la presentazione di proposte nell'ambito dell'approvvigionamento di energia eolica offshore 83C III del Massachusetts, rivelando gli elementi chiave del programma di sviluppo economico allegato alle sue proposte. La società ha presentato le sue proposte riservate, nei tempi previsti, il 16 settembre.

Mayflower ha presentato più offerte, ciascuna con un pacchetto di sviluppo economico di accompagnamento. Nello scenario più ampio, che prevede l'interconnessione di 1,200 MW a Brayton Point, Mayflower si impegna a spendere fino a 81 milioni di dollari per il suo programma di sviluppo economico. Quella spesa, che sarebbe al di sopra e al di là del costo della Base O&M descritta di seguito, sosterrebbe la costruzione della catena di approvvigionamento eolico offshore; provvedere all'istruzione e alla formazione di una forza lavoro eolica offshore; effettuare investimenti significativi nei porti, nelle imprese e nelle infrastrutture locali; oltre a offrire misure di diversità, equità e inclusione che includono l'assunzione di aziende specializzate e il supporto per i consumatori elettrici a basso reddito, tra le altre misure.

"Mayflower Wind è impegnata nel Massachusetts e nella costa meridionale", ha affermato Michael Brown, CEO di Mayflower Wind. “Le offerte che abbiamo presentato sono state formulate dopo mesi di conversazioni con le parti interessate locali che hanno condiviso con noi la loro visione per il futuro dell'industria eolica offshore. Abbiamo preso molto sul serio quelle conversazioni e sviluppato pacchetti che incorporano il loro feedback e supportano ciascuno dei loro diversi gruppi", ha aggiunto.

“Mayflower Wind ha mostrato la volontà di lavorare con le istituzioni locali in tutta la SouthCoast, portando la promessa di posti di lavoro e la presenza di una nuova industria a Fall River, lavorando con le imprese e le aziende locali che sono i pilastri economici ed educativi della nostra comunità, ” ha detto il senatore dello stato Michael J. Rodrigues (D-Westport). "Con l'impegno di investire tempo, sforzi e risorse nella nostra regione, la proposta di Mayflower di stabilire la base operativa pianificata a Fall River è rappresentativa del tangibile vantaggio economico che la nostra regione ha cercato dalla crescente industria eolica offshore del Commonwealth".

Tra i vantaggi di un'offerta vincente c'è la creazione di un porto di operazioni e manutenzione (O&M) a Fall River presso il complesso Borden & Remington Ironworks. Stull e Lee Inc., un premiato studio di architettura, urbanistica e pianificazione sta giocando un ruolo chiave nella progettazione di questa riqualificazione. "La nostra azienda ha una storia orgogliosa di creazione di infrastrutture civiche che consentono alle comunità di realizzare appieno il proprio potenziale, questo porto può sbloccare il potenziale economico non sfruttato del lungomare di Fall River, rafforzando una comunità di giustizia ambientale", ha affermato Stull e Lee President, M. David Lee, FAIA.

Il CEO di Mayflower Brown ha aggiunto: "Il nostro porto O&M a Fall River e il National Offshore Wind Institute di New Bedford, che siamo orgogliosi di supportare, saranno due ancore per un'industria eolica offshore vivace e in crescita sulla costa meridionale".

Brown ha notato che Mayflower Wind ha affittato e "soft opened" un ufficio esecutivo, di sensibilizzazione e di sviluppo al 99 di South Main Street, Fall River, che sarà pienamente operativo questo ottobre. La sede dell'ufficio è vicino al porto di O&M ea breve distanza dal New Bedford Waterfront che sarà il molo di partenza delle barche dell'equipaggio di Mayflower.

Mayflower Wind avrà orari d'ufficio regolari, al 99 di South Main Street, per consentire a singoli e gruppi interessati di fermarsi, incontrare il personale e conoscere meglio il progetto e le opportunità con l'azienda, soggetti a breve termine alle regole COVID, comprese le prenotazioni anticipate e mascheratura interna. Un dedicato Pagina web della costa meridionale è stato lanciato sul sito web Mayflower Wind per fornire aggiornamenti su progettazione, autorizzazioni e attività di sensibilizzazione nella regione, compresi i modi per essere coinvolti.

Quasi 90 lettere di sostegno per le proposte di Mayflower sono state incluse nel suo pacchetto di offerte. I sostenitori includono organizzazioni della comunità locale e organizzazioni imprenditoriali come la South Coast LGBTQ+ Network, Buzzards Bay Area Habitat for Humanity, Fall River Redevelopment Authority, New Bedford Economic Development Council e One SouthCoast Chamber.

Anche i laburisti, tra cui il Boston & New England Maritimes Trades Council, AFL-CIO, sostengono il progetto, come indicato nella loro lettera, "I lavoratori rappresentati dal Boston & New England Maritimes Trade Council, AFL-CIO hanno cavalcato l'onda del passato marittimo sviluppo del settore e abbiamo aspettato a lungo che Offshore Wind offrisse la prossima grande opportunità per i nostri membri e le loro comunità. Mayflower Wind sembra ben posizionata per realizzare questa visione e non vediamo l'ora di lavorare con loro in futuro".

Altri che hanno fornito lettere di supporto includono istituzioni educative come UMass Dartmouth, Bristol Community College e la Massachusetts Maritime Academy e organizzazioni di ricerca come il New England Aquarium, nonché i Supplier Diversity Experts di Boston che hanno scritto: "La proposta creativa di Mayflower creerà nuove posti di lavoro e creare nuove opportunità commerciali per le imprese minoritarie in tutto lo stato”.

All'inizio di quest'anno, la società ha annunciato di aver acquistato i diritti di interconnessione a Brayton Point, originariamente sviluppati dallo sviluppatore di trasmissioni Anbaric, per integrare la sua interconnessione sul Capo.

"Il lavoro che stiamo facendo sulla costa meridionale si basa sul nostro lavoro in corso sul Capo", ha affermato Brown. "Da Falmouth a New Bedford, da Fall River a Somerset e oltre, Mayflower Wind è pronta a realizzare gli obiettivi di energia pulita dello stato, sostenendo le persone e le comunità che aiutano a portare i benefici dell'energia eolica offshore rinnovabile sulle nostre coste".

A proposito di Mayflower Wind

Mayflower Wind, una joint venture 50/50 tra Shell New Energies US LLC e Ocean Winds, sta sviluppando un'area di locazione eolica offshore con il potenziale per fornire oltre 2,000 megawatt (MW) di energia pulita a basso costo ai clienti di elettricità nel New England. Mayflower Wind si impegna a zero danni, innovazione e sviluppo del settore e investe nelle nostre comunità locali. Per maggiori informazioni visita www.mayflowerwind.com.

Scarica i PDF: