In questo problema:

Mayflower Wind porterà il vento offshore a Brayton Point

Sondaggi G&G in corso

Mayflower Wind è Social!

Dati in tempo reale sul Metocean disponibili

Mayflower Wind porterà il vento offshore a Brayton Point

Supplementi Cape Cod Sforzi

Il 27 maggio 2021, Mayflower Wind ha annunciato di aver firmato un accordo per utilizzare le risorse di trasmissione a Brayton Point nel Somerset, MA, per portare energia eolica offshore pulita dalla sua area di locazione energetica offshore federale alla costa meridionale.

La solida infrastruttura di rete e la posizione sul lungomare di Brayton Point lo rendono un luogo di interconnessione ideale per l'eolico offshore. Il progetto di energia eolica offshore Mayflower Wind utilizzerà una tecnologia all'avanguardia in corrente continua ad alta tensione che riduce al minimo il cablaggio marino, riduce le perdite di energia e rafforza la rete del New England.

L'atterraggio del cavo nel Somerset integrerà gli sforzi di lunga data e continui di Mayflower a Falmouth a Cape Cod.

Leggi l' comunicato stampa.

Sondaggi G&G in corso

Le indagini geofisiche e geotecniche (G&G) che forniscono dati chiave sul fondale marino e sottomarino per la valutazione nella progettazione del progetto in corso e nel processo di autorizzazione continuano per la nostra rotta di atterraggio di Cape Cod e presto inizieranno per la via del cavo di Brayton Point.

Durante i periodi di sicurezza e/o inattività, i membri degli equipaggi hanno preso parte a un concorso fotografico settimanale. Di seguito i vincitori del primo round.

Per saperne di più sulla Sondaggi G&G.

Mayflower Wind è Social!

Mayflower Wind ha recentemente sviluppato e pubblicato un video di panoramica sul nostro impegno per l'energia pulita, le nostre comunità e l'ambiente. Assicurati di controllarlo sul nostro Canale YouTube.

Ti invitiamo inoltre a seguire i nostri aggiornamenti regolari tramite Twitter e LinkedIn.

Dati acquisto NERACOOS

Dati in tempo reale sul Metocean disponibili

Mayflower Wind ha collaborato con la Northeastern Regional Association of Coastal Ocean Observing Systems (NERACOOS) per condividere i dati meteorologici e oceanici in tempo reale raccolti dalla boa affinché i marinai e la comunità scientifica possano utilizzarli. La missione di NERACOOS è produrre, integrare e comunicare informazioni di alta qualità che aiutino a garantire la sicurezza, la resilienza economica e ambientale e l'uso sostenibile dell'oceano costiero. I dati sulle boe galleggianti di Mayflower Wind aiuteranno a sostenere questi sforzi e aiuteranno a informare altri sforzi di ricerca nella regione atlantica. Visitare NERACOOS per visualizzare i dati.

Mayflower Wind, una joint venture 50/50 tra Shell New Energies e Ocean Winds, sta sviluppando un'area di locazione eolica offshore con il potenziale per fornire fino a 2,000 megawatt di energia pulita a basso costo.