Domande frequenti sull'ambiente

Che tipo di studi scientifici vengono condotti per raccogliere dati sull'ecosistema marino prima, durante e dopo l'installazione di fondazioni, cavi e altre strutture del progetto?

Mayflower Wind impiegherà un processo decisionale solido e guidato dalla scienza per insediare, autorizzare e gestire il progetto.

  • Le indagini pre-costruzione includono:
    • Indagini geofisiche e geotecniche
    • Indagini bentoniche
    • Indagini su fanerogame e macroalghe
    • Indagini offshore su uccelli, mammiferi marini e tartarughe marine
  • Le indagini post-costruzione includono:
    • Indagini bentoniche
I pescatori potranno pescare tra le turbine eoliche offshore?

Sì. Le attività di pesca potranno continuare come consentito nell'area del progetto, sebbene siano previste alcune zone di esclusione temporanea durante la costruzione e l'installazione delle turbine a causa della necessità di garantire la sicurezza per tutti i marinai. Mayflower Wind continuerà a comunicare con i marinai prima della costruzione e durante tutto il processo di installazione.

Ci sarà un sistema in atto per consentire ai pescatori di segnalare gli attrezzi smarriti e/o danneggiati?

Sì. Un processo per segnalare gli attrezzi persi e/o danneggiati è stato coordinato con altri sviluppatori eolici offshore per semplificare il processo per i pescatori. Si prega di contattare l'ufficiale di collegamento per la pesca di Mayflower Wind Joel Southall a  joel.southall@mayflowerwind.com per qualsiasi domanda.

In che modo Mayflower Wind eviterà impatti su mammiferi marini e tartarughe?

Durante le indagini geofisiche e geotecniche pre-costruzione, Mayflower Wind utilizza osservatori di specie protette e monitoraggio acustico passivo per monitorare e mitigare gli impatti sui mammiferi marini e sulle tartarughe marine. Mayflower Wind sta attualmente preparando un piano di mitigazione e monitoraggio delle specie protette come appendice al piano di costruzione e funzionamento (COP) del progetto.

Posso vedere le turbine o le luci lampeggianti di avvertimento dell'aviazione dalla riva?

Come parte dell'analisi dell'impatto isual del progetto e dell'analisi degli effetti visivi sulle proprietà storiche, Mayflower Wind creerà simulazioni visive selezionate da vari punti di osservazione chiave (KOP) onshore. Queste simulazioni fotorealistiche rappresenteranno cambiamenti visivi o contrasti, come si vede dal KOPS, che il progetto potrebbe causare. Le simulazioni visive faranno parte di entrambe le valutazioni, che saranno incluse come appendici al Mayflower Wind Construction and Operations Plan (COP). Verranno utilizzate simulazioni e valutazioni per valutare l'efficacia delle misure di mitigazione per affrontare gli impatti visivi.

Che tipo di illuminazione può essere installata nella sottostazione per limitare gli impatti visivi?

Mayflower Wind collaborerà con la città di Falmouth per garantire che lo schema di illuminazione sia conforme ai requisiti locali. Gli apparecchi di illuminazione per esterni sono in genere apparecchi a LED di tipo olofano dotati di schermi luminosi per impedire alla luce di invadere le aree adiacenti e sono conformi agli standard di illuminazione del cielo notturno per quanto possibile. Di solito ci sono alcune luci accese per motivi di sicurezza sui sensori dal tramonto all'alba e alcune sugli interruttori di rilevamento del movimento, a seconda dell'applicazione necessaria per il sito. La maggior parte delle luci sarà accesa solo per situazioni di emergenza e non verrà utilizzata regolarmente. L'illuminazione delle attività durante le attività di costruzione e manutenzione sarà utilizzata solo se necessario e attivata manualmente.

Quali tipi di barriere visive possono essere installate nella sottostazione per limitare gli impatti visivi?

Mayflower Wind dovrà implementare misure di sicurezza nel sito della sottostazione proposto progettato specificamente per impedire l'accesso del pubblico, per motivi di salute e sicurezza pubblica, per soddisfare o superare tutti i requisiti del codice di sicurezza elettrica nazionale per le sottostazioni, compreso l'uso di recinzioni resistenti all'arrampicata . Il design dello screening della sottostazione è inteso a fornire un recinto funzionale per la sicurezza delle apparecchiature, dei lavoratori del sito e dei vicini.

Prevediamo che alcune aree esterne della recinzione perimetrale potrebbero essere abbellite con un cuscinetto naturale di alberi e arbusti per schermare o attenuare la vista. Mayflower Wind lavorerebbe con la città di Falmouth per l'installazione di travi di terra, schermatura vegetativa, recinzione a maglia nera a scartamento ridotto o recinzione a catena con schermi visivi lungo la periferia della sottostazione.

Quali misure possono essere adottate per impedire a uccelli e animali di nidificare o di accedere alla sottostazione?

Mayflower Wind, in consultazione con il Massachusetts Natural Heritage and Endangered Species Program, valuterà misure protettive, come l'installazione di pali di legno con piattaforme di nidificazione nelle vicinanze della sottostazione per scoraggiare i falchi pescatori dal nidificare nelle strutture di servizio vicine durante la stagione riproduttiva (tra aprile e luglio) e rimuovendo i nidi dalla sottostazione e dalle strutture di trasmissione vicine mentre gli uccelli sono a sud per l'inverno.

Le potenziali misure utilizzate dai servizi elettrici per migliorare le barriere intorno alle sottostazioni e ridurre la possibilità per gli animali di entrare in contatto con apparecchiature energizzate nelle sottostazioni includono varie recinzioni in rete e pannelli in policarbonato, fasce di alluminio avvolte attorno ai pali di legno e cappucci per coprire i vari componenti.

In che modo l'innalzamento del livello del mare, con le inondazioni e l'erosione associate, influisce sul punto in cui i cavi arrivano a terra?

La selezione delle posizioni di approdo e del corridoio di cavi di esportazione finale ha considerato l'ubicazione dell'infrastruttura marina esistente e ha cercato di mitigare i rischi per le infrastrutture costruite esistenti, evitando la necessità di attraversare diversi cavi elettrici esistenti che si estendono tra la costa di Cape Cod e Martha's Vineyard .   
 
Sebbene l'approdo di Falmouth Heights si trovi all'interno di una zona alluvionale federale, è improbabile che venga colpito da un tipico evento temporalesco e il sistema di trasmissione sotterraneo sarà progettato per resistere all'immersione. Si prevede che il percorso del cavo a terra eviterà inondazioni a un'innalzamento del livello del mare di quattro piedi, coerentemente con la vita operativa prevista del progetto utilizzando un orizzonte di pianificazione del 2050. Inoltre, l'approdo preferito rimane al di sopra dei livelli di inondazione anche con l'innalzamento massimo del livello del mare di sei piedi. 

Perché non utilizzare la perforazione orizzontale per l'intera installazione a terra?

La lunghezza del record mondiale esistente per la perforazione direzionale orizzontale (HDD) è di circa 2.5 miglia. L'attuale lunghezza totale dell'HDD prevista per il progetto Mayflower Wind è di circa un miglio. L'intera lunghezza del percorso del cavo a terra da uno degli approdi alla potenziale sottostazione è compresa tra due e otto miglia.